Paolo

Plebani

Allegramente pensionato

Il soggetto

Fiorentino, nato quasi settant'anni fa, ha assistito al cambiamento degli usi e dei costumi della società adattandovisi più per spirito di sopravvivenza che per convinzione

Padre di tre splendide ragazze, ha sperimentato più volte le vite da single, da sposato e da convivente finendo per apprezzare la posizione di nonno di tre meravigliose nipotine.

 

Pseudo esperienze

1969-1971

Terminato il periodo dell'istruzione svolge il servizio militare come uffiziale girando per l'Italia (corso ad Ascoli Piceno, sergente a Cesano di Roma e tenente in quel di Pesaro). La sola cosa che scopre è che munirsi di alcuni fogli e tenerli in mano per spostarsi da un luogo all'altro della caserma con l'aria di star facendo qualcosa permette di spostarsi da un posto dove non si fa un accidente ad un altro dove si può riposare.

1971-2000

Varca la soglia del posto di lavoro un 24 maggio, data evocativa di quello che sarà negli anni successivi il rapporto con l'impresa di assicurazioni che lo ha assunto.

Entrato grazie ad un test in cui casualmente risultava quasi un genio, non da tempo all'azienda di accorgersi di come la valutazione fosse errata in quanto passa rapidamente nel sindacato facendo praticamente sparire le proprie tracce.

Ad oggi

Nel corso della vita si è sposato due volte, due volte divorziando,  è padre di tre splendide e brave ragazze e nonno di tre deliziose nipotine. Dopo un'esistenza piuttosto intensa dal punto di vista sentimentale sembra aver trovato finalmente il porto in cui ammainare le vele cullandosi nell'abbraccio della sua compagna.

 

Istruzione

1962 - 1969

medie superiori

Qui la faccenda comincia a complicarsi. In un numero decisamente superiore alla media di istituti ed indirizzi giunge comunque al diploma di ragioneria, titolo che reputa più un attestato depressivo piuttosto che un titolo di studio.

1959 - 1961

scuola media

Tre anni un po' meno tranquilli dei precedenti ma comunque superati alla grande. Prima cotta il primo giorno di scuola in prima media e accompagna a casa praticamente tutti i giorni la luce dei suoi occhi fino alla fine del terzo anno senza aver mai avuto il coraggio di dirle nulla.

1954 - 1958

scuola elementare

Cinque anni tranquilli, due scuole e tre insegnanti ma tutto nella norma e anni passati nell'attesa dell'ultimo giorno di carnevale, giorno in cui lo lasciavano entrare, insieme agli altri maschietti, nella sezione femminile dove andava a tirare le trecce alle bambine che solitamente lo prendevano a cartellate.

 

Contattami

Seguimi su

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon

I tuoi dati sono stati inviati con successo!

 

© 2017 by Paolo Plebani. Creato con Wix.com